Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Didattica in tecniche di neurofisiopatologia

Oggetto:

TEACHING IN TECHNICAL Neurophysiology

Oggetto:

Anno accademico 2022/2023

Codice attività didattica
MED3526F
Docente
Dott. Domenico Serpella (Docente Titolare dell'insegnamento)
Corso di studio
[f007-c205] laurea spec. in scienze delle professioni sanitarie tecniche diagnostiche - a torino
Anno
2° anno
Periodo
Da definire
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
1
SSD attività didattica
MED/48 - scienze infermieristiche e tecniche neuro-psic. e riab.
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Obbligatoria
Tipologia esame
Orale
Tipologia unità didattica
modulo
Insegnamento integrato
FORMAZIONE 2 (Docenza e tutorato) (MED3526)
Prerequisiti
Formazione 1
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Al termine del corso gli studenti saranno in grado di approfondire le loro conoscenze relativamente alla professione sanitaria del Tecnico di neurofisiopatologia, con particolare riferimento agli aspetti professionali, organizzativi, operativi e del lavoro in equipe con le altre figure professionali sanitarie.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Lo studente sarà in grado di comprendere l'ambito professionale del Tecnico di Neurofisiopatologia, il tipo di esami svolti ed il modo di interfacciarsi e coordinarsi, nella sua attività quotidiana, con le varie figure professionali operanti nel contesto ospedaliero.

Oggetto:

Programma

Il profilo professionale del Tecnico di Neurofisiopatologia: esami svolti nella pratica quotidiana (con approfondimento degli aspetti elettrofisiologici per ogni tipo); i profili di competenza; il lavoro in équipe.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

L'insegnamento verrà svolto prevalentemente in modalità frontale, con materiale di supporto (slide e dispense in pdf); saranno richieste anche delle brevi ricerche su aspetti correlati alla lezione, da discutere nella lezione succesiva. 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Verifiche intermedie mediante la presentazione orale, anche con supporto power-point, degli argomenti proposti dal docente. (La ricerca andrà svolta dallo studente in autonomia e discussa nella lezione successiva).

L'esame finale consisterà in un elaborato da discutere, con il supporto di slide, su un argomento di ricerca, sulla materia oggetto di studio, proposto in maniera diversa per ogni singolo studente.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

1) Paolo Battaglini "Neurofisiologia", Edizioni EDRA, 2020;

2) LA PROFESSIONE DEL TECNICO DI NEUROFISIOPATOLOGIA - Regolamentazione giuridica e

    formazione professionale dal 1969 al 2020 - a cura di Angelo Mastrillo;

3) Domenico Chirchiglia "Lezioni di Neurofisiologia", Aracne editrice, 2016;

4) Giovanni Braidi, Giorgio Cavicchioli "Conoscere e condurre i gruppi di lavoro. Esperienze di

    supervisione e intervento nei servizi alla persona", Franco Angeli editore, 2006;

5) Galliano Cocco, Antonio Tiberio "Lo sviluppo delle competenze relazionali in ambito

    sociosanitario. Comunicazione, lavoro di gruppo e team building", Franco Angeli editore,

    2014



Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    01/03/2020 alle ore 00:00
    Chiusura registrazione
    31/12/2022 alle ore 23:55
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 23/03/2022 17:36
    Non cliccare qui!