Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

DIDATTICA E PEDAGOGIA SPERIMENTALE

Oggetto:

EDUCATIONAL TEACHING

Codice attività didattica
MED3526A
Docente
Prof.ssa Daniela Robasto (Docente Titolare dell'insegnamento)
Corso di studio
[f070-c505] SCIENZE DELLE PROFESSIONI SANITARIE TECNICHE DIAGNOSTICHE
Anno
2° anno
Periodo
Da definire
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
20
Crediti percorso 24 CFU
2
SSD attività didattica
M-PED/04 - pedagogia sperimentale
Erogazione
Mista
Lingua
Italiano
Frequenza
Obbligatoria
Tipologia esame
Scritto
Tipologia unità didattica
modulo
Insegnamento integrato
FORMAZIONE 2 (Docenza e tutorato) (MED3526)
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

L'insegnamento si prefigge di accompagnare studenti e studentesse verso una "competente" progettazione dei percorsi  formativi, affinchè siano in grado di saper progettare un intervento formativo in ambito sanitario, secondo strategie definite, ripercorribili, riproducibili e monitorabili.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Gli studenti, al termine del percorso, saranno in grado di:
(Conoscenza e comprensione)
- conoscere le fasi di progettazione di un intervento formativo;
- comprendere i nessi tra tipologia di persone in formazione, finalità formative e strategie
progettuali;

(Applicare conoscenza e comprensione)
- progettare un percorso  formativo, secondo fasi definite, ripercorribili riproducibili e
monitorabili;
- definire i destinatari di un percorso formativo e i loro bisogni, a partire da un'analisi
dei bisogni precedentemente progettata e condotta empiricamente;
- individuare obiettivi generali e specifici di un intervento formativo  in stretta relazione
con il potenziamento dei processi cognitivi;
(Autonomia di giudizio)
- definire possibili descrittori di avvenuto raggiungimento di obiettivi, selezionando quelli più
coerenti con i processi cognitivi che si intendono mobilitare;
(Abilità comunicative)
- diffondere/comunicare i risultati di un progetto formativo, tramite reportistica idonea,
adattandola al contesto;

(Capacità di apprendimento)
- saper individuare proposte formative adeguate per raggiungere gli obiettivi formativi prefissati;
- saper consultare fonti istituzionali per pianificare il proprio percorso di crescita professionale;

Oggetto:

Programma

 Durante l'insegnamento saranno affrontati i seguenti temi:
-  le fasi di progettazione di un percorso formativo/educativo;
-  la costruzione degli obiettivi di apprendimento;
- la tassonomia di Anderson e Krathwohl per la classificazione dei processi cognitivi;
- progettazione della formazione per competenze, modalità certificative e normativa di riferimento nell'ambito dei contesti, formali, non formali, informali.
- le funzioni della valutazione (cenni alla valutazione diagnostica, formativa, sommativa)

Oggetto:

Modalità di insegnamento

AMBIENTE INTEGRATO DI APPRENDIMENTO: Obiettivo dell’ambiente di apprendimento è creare continuità tra i diversi momenti della didattica e tra le diverse situazioni (attività in presenza e attività in remoto) in modalità sincrona e asincrona.

 Saranno utilizzate le seguenti strategie didattiche per conseguire gli obiettivi formativi dichiarati:
- Lezione euristico socratica
- cicli di apprendimento esperienziale/esercitazioni che permetteranno la mobilitazione delle risorse e delle strutture di pensiero degli studenti (mobilitazione indispensabile per la costruzione delle competenze attese).
- Discussione collettiva e individuale ove utile.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Prova orale - Discussione critica di un project work- 

Prova orale consistente nella discussione critica di un lavoro di Project Work (PW svolto
individualmente o in gruppi di massimo 5 persone), consegnato alla docente nelle date utili
comunicate prima dell' appello. Scala di voto 0-30. . Nel caso il PW sia svolto in piccolo gruppo, deve
necessariamente essere riportato il contributo individuale di ciascuno.
Il Project work prevede l'elaborazione di un documento progettuale formale, relativo alla
progettazione di un percorso formativo/educativo, su un tema liberamente scelto dal candidato, rispondente ai criteri illustrati nel corso, nelle slide e nei manuali di riferimento.

Il Project work prevede l'elaborazione di un documento progettuale formale, relativo alla progettazione di un percorso formativo/educativo, su un tema liberamente scelto dal candidato/a, rispondente ai criteri illustrati nel corso, nelle slide e nei manuali di riferimento.
Nel project work dovranno essere presenti: il progetto formativo completo (si veda l'indice nelle slide del corso) comprensivo dei cenni al piano di valutazione e il relativo piano finanziario per macrovoci di spesa e impiego delle risorse.
Nelle slide delle lezioni caricate sulla pagina dell'insegnamento, sono presenti, inoltre, i punteggi parziali assegnati dalla docente ad ogni fase del project work, che verranno utilizzati per l'attribuzione del punteggio complessivo in scala 0-30. In tal modo lo studente/studentessa, prima della prova sommativa, è messo/a nelle condizioni di poter procedere ad un'autovalutazione del proprio lavoro.

La docente offre la possibilità di una valutazione formativa e in itinere per poter fornire agli studenti e alle studentesse un feedback sul raggiungimento degli obiettivi formativi durante l'erogazione del corso. Le modalità della valutazione formativa in itinere, saranno comunicate durante lo svolgimento del corso.
In caso di studenti/studentesse DSA si consiglia di consultare https://www.unito.it/servizi/lo-studio/studenti-con-disturbi-specifici-di-apprendimento-dsa/supporto-agli-studenti-con 

 

Oggetto:

Attività di supporto

Il materiale didattico utilizzato dalla docente viene reso disponibile durante l'erogazione dell'insegnamento e successivamente (su Moodle). Gli studenti e le studentesse che si trovassero in difficoltà, sono pregati di contattare la docente via e-mail daniela.robasto@unito.it

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Slide e materiale didattico utilizzato durante le lezioni



Oggetto:

Note

Le modalità di svolgimento dell'attività didattica potranno subire variazioni in base alle limitazioni imposte dalla crisi sanitaria in corso. In ogni caso è assicurata la modalità a distanza per tutto l'anno accademico. Controllare le informazioni su Moodle per essere aggiornati sulle modalità di frequenza al corso.

 

 

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 22/10/2021 15:59