Vai al contenuto pricipale
Oggetto:
Oggetto:

MANAGEMENT 2 (Staff e Consulenza)

Oggetto:

MANAGEMENT 2

Oggetto:

Anno accademico 2019/2020

Codice attività didattica
MED2900
Docenti
Prof. Maria Michela Gianino (Docente Responsabile del Corso Integrato)
Christian Rainero (Docente Titolare dell'insegnamento)
Dott. Antonella Esposito (Docente Titolare dell'insegnamento)
Dott. Franco Cane (Docente Titolare dell'insegnamento)
Francesco Nisii (Docente Titolare dell'insegnamento)
Dott. Fabrizio Polverini (Docente Titolare dell'insegnamento)
Corso di studio
[f070-c505] SCIENZE DELLE PROFESSIONI SANITARIE TECNICHE DIAGNOSTICHE
Anno
2° anno
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
8
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Obbligatoria
Tipologia esame
Scritto
Prerequisiti
MANAGEMENT 1
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

  • partecipare alla realizzazione del processo di programmazione e controllo
  • gestire e valutare le risorse umane
  • descrivere la propria posizione organizzativa secondo le norme contrattuali e le responsabilità civili e penali
  • partecipare alla rilevazione e gestione dei rischi clinici
Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Conoscenza e comprensione di:

  • modelli organizzativi aziendali;
  • elementi di diritto amministrativo e del lavoro;
  • gestione economica-finanziaria delle aziende sanitarie;
  • modelli di organizzazione dei servizi infermieristici/ostetrici comprensivi di attenzione alla persona, al risultato, alla complessità del sistema, alla responsabilizzazione, ai processi di lavoro, ai percorsi assistenziali;
  • caratteristiche che connotano il contratto di lavoro del comparto;
  • diritti, vincoli e doveri del dipendente;

Capacità di:

  • progettare ed intervenire operativamente in ordine a problemi organizzativi complessi ed attuare modelli di organizzazione dei servizi infermieristici/ostetrici;
  • partecipare alla realizzazione di un processo di programmazione e controllo delle attività assistenziali e dei servizi infermieristici/ostetrici;
  • partecipare alla gestione di rischi clinici;
  • utilizzare gli strumenti di rilevazione dei rischi clinici;
  • individuare le modalità di acquisizione delle risorse umane;
  • qualificare le caratteristiche e le responsabilità delle singole posizioni di lavoro;
  • condurre riunioni, gruppi di lavoro e team;
  • gestirne i conflitti;
  • discutere i modelli gestionali e di governo delle organizzazioni al fine di individuare e proporre soluzioni di miglioramento;
  • discutere i modelli organizzativi assistenziali per applicare quello più idoneo al contesto ed agli obiettivi prefissati per gli ambiti di competenza infermieristica/ostetrica;
  • individuare gli aspetti economici di una organizzazione sanitaria - dalle fonti di finanziamento alla gestione diretta delle risorse - e valutare l’impatto sul bilancio aziendale delle scelte operative, nell'ambito delle competenze professionali
  • discutere le conseguenze economico-organizzative delle scelte gestionali;
  • discutere le modalità di acquisizione e di valutazione delle risorse umane;
  • discutere le modalità di identificazione, valutazione e gestione dei rischi clinici;
  • sviluppare capacità di comunicazione e collaborazione con le altre figure professionali nel rispetto delle specifiche competenze.
  • riconoscere la necessità dell'apprendimento autonomo e avere la capacità di impegnarvisi;
  • aggiornare le proprie conoscenze al fine di realizzare la propria attività e delineare la propria posizione di lavoro coerentemente con l’evoluzione della normativa e delle conoscenze scientifiche;
  • aggiornare le proprie competenze;
Oggetto:

Programma

Le norme, i principi e gli strumenti del Diritto amministrativo e del Diritto del Lavoro in ambito sanitario

Il sistema di pianificazione e controllo

Il sistema di gestione delle risorse umane

La gestione del rischio

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Vedere quanto inserito nei singoli moduli.

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

Materiale didattico in forma di slide

Articoli forniti dai docenti

Testi:

  • Donna G, Nieddu S, Bianco M. Management Sanitario. Centro scientifico editore. 2001
  • Decreto legislativo 30 dicembre 1992 n. 502
  • Decreto legislativo 19 giugno 1999 n. 229
  • Legge 12 maggio 1999 n. 133
  • Decreto legislativo 18 febbraio 2000 n. 56
  • Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 15 maggio /2004
  • Delibera Giunta Regionale 30 dicembre 2002 28-8148
  • Brusa L. Dentro l'azienda. Milano: Giuffrè. 2004.
  • Iacci P, Soro G. Psicologia, lavoro ed organizzazione. Torino: Tirrenia Stampatori. 1999
  • Soro G, Cilia L. Un nuovo management strategico per il terzo millennio. Risorsa Uomo. 2004 X, 1/04
  • Barisone M, La presenza professionale nell'organizzazione dei servizi sanitari: elementi di motivazione, leadership, clima e comunicazione, in corso di stampa.
  • Siniscalchi V. Antropologia culturale: un'introduzione per le professioni socio-sanitarie. Roma: Carocci. 2001
  • Good B.J. Narrare la malattia: lo sguardo antropologico sul rapporto medico-paziente. Milano: Ed.di Comunità. 1999
  • Donghi P. a cura: Il sapere della guarigione. Roma-Bari: Laterza. 1996
  • Nathan T. Non siamo soli al mondo. Torino: Bollati Boringhieri. 2003
  • Coppo P., Tra psiche e culture: elementi di etnopsichiatria. Torino: Bollati Boringhieri. 2003
  • Lavalle T. Dirigere le risorse umane. Il settore infermieristico. Carocci e Faber. 2003
  • Auteri E. Management delle Risorse Umane. Fondamenti professionali. Guerrini e Associati.2004
  • Federazione Nazionale dei Collegi delle Ostetriche, Guida all’esercizio della professione di ostetrico/a. Edizioni Medico Scientifiche. Torino: 2002
  • Calamandre C, Orlandi O. La dirigenza infermieristica: manuale per la formazione dell’infermiere con funzioni manageriali Milano: Edizioni Mc Graw-Hill, Seconda edizione. 2002
Oggetto:

Note

compattato con  LM/SNT1

Oggetto:

Moduli didattici

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 25/07/2019 12:09
Location: https://diagnostiche.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!